Bitcoin ha l’obiettivo di sostituire la valuta fiat che è una grande moneta, ed è una moneta che non può essere soddisfatta senza una buona strategia di campagna. Nessuno sa chi gestisce l’operazione Bitcoin e se sono vivi o morti, quindi chissà se Bitcoin ha anche un team pubblicitario.

All’inizio di questo mese, la questione di chi ha inventato il Bitcoin è diventata di nuovo virale, questa volta su Reddit. Su Reddit, alcuni utenti hanno suggerito il defunto Hal Finney come sviluppatore di Bitcoin perché è stato una delle prime persone ad usare la moneta.

Senza alcun fondatore conosciuto, è lasciato a ogni singola persona il compito di pubblicizzare il Bitcoin. Poiché il Bitcoin è finito, un aumento della domanda comporterebbe un aumento del prezzo.

Alcune celebrità, politici e organizzazioni di rilievo hanno messo Bitcoin sotto i riflettori. Vediamo quanto sia stata significativa la loro pubblicità sul prezzo del Bitcoin.

Il futuro senatore del Wyoming

Una persona in particolare che si è unita al fan club dei Bitcoin è Cynthia Lummis, la neoeletta senatrice del Wyoming. Quando ha ottenuto il suo seggio, molte pubblicazioni hanno iniziato a scrivere sul suo sconfinato sostegno ai Bitcoin.

Ora è nota per aver pubblicizzato la moneta per la sua capacità di immagazzinare valore, essendo una moneta finita. La senatrice ritiene che BTC potrebbe sostituire la moneta di riserva.

Diamo un’occhiata all’impatto che il suo essere eletta ha avuto sul prezzo del Bitcoin per vedere se la sua personalità è stata una pubblicità significativa. La signorina Lummis è stata eletta il 3 novembre, quindi ha senso solo vedere cosa è successo quel giorno.

Per tutto il 3 novembre, soprattutto con il passare del tempo e l’affondamento dei risultati, si è visto che il prezzo è salito. Dalle 12:00 pm GMT fino al giorno successivo, c’è uno slancio rialzista.

Le candele lampeggiano tra il rialzista e il ribassista dalle 12:00 pm GMT, ma c’è soprattutto un’azione rialzista. Guardando il Moving Average Convergence Divergence (MACD), si può vedere come il prezzo stia gradualmente sperimentando uno slancio rialzista man mano che i risultati delle elezioni affondano.

Il senatore è andato anche su ABC il 14 novembre per pubblicizzare la moneta. Forse andare su ABC è stato più efficace.

Andare su ABC non è stato così influente come il giorno dei risultati elettorali. Il peering al MACD del 14 novembre indica un’azione per lo più ribassista.

Anche se le candele sfarfallano tra il ribassista e il rialzista, è evidente che c’è più azione ribassista durante l’intera giornata. Ci vogliono grandi eventi per spingere veramente la domanda e vedere l’aumento dei prezzi Bitcoin.

Il peering al MACD del 14 novembre indica un’azione prevalentemente ribassista. Anche se le candele lampeggiano tra il ribassista e il rialzista, è evidente che c’è più azione ribassista per tutta la giornata.

Ci vogliono grandi eventi per spingere la domanda e vedere l’aumento dei prezzi Bitcoin. Esplorare un’altra celebre figura e come la loro adozione del Bitcoin abbia influenzato il prezzo può darci una migliore comprensione della migliore strategia pubblicitaria Bitcoin.

La star di Game of Thrones

Il 16 novembre, 20:05 pm GMT, l’acclamata Maisie Willaims, una ex star di Game of Thrones, ha reso noto come ha pensato di acquistare Bitcoin. Miss. Williams è riuscita a far votare i suoi fan su Twitter per decidere se investire o meno nella moneta.

Diamo un’occhiata a quello che è successo alla moneta la notte in cui la stella ha postato su Twitter.

Dalle 20:00 pm GMT, c’era una ripida pendenza di azione ribassista visualizzata dall’indicatore MACD. Anche la candela era verde, indicando che c’era un’azione rialzista dal momento in cui la celebrità ha twittato.

Ci vuole un evento significativo o una celebrità con un’enorme base di fan per permettere alla gente di usare Bitcoin.